Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione su social network e/o l'analisi statistica del comportamento degli utenti online. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookies. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookies di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la pagina Note legali e privacy.

H_cagliari.jpg

Pubblicato il calendario degli orali del concorso a 50 posti per la carriera prefettizia

oraleSul sito dedicato ai concorsi del personale appartenente all'Amministrazione civile del Ministero dell'Interno (concorsiciv.interno.it) è stato pubblicato il calendario degli esami orali e l'elenco di coloro che hanno superato le prove scritte del concorso a 50 posti per l'accesso alla carriera prefettizia, indetto con decreto ministeriale 28 giugno 2017.

Le prove orali, cui sono stati ammessi 103 candidati, si svolgeranno, secondo il calendario sottoindicato, dal 7 marzo al 5 aprile 2019 presso il Ministero dell'Interno.

E' stata sorteggiata la lettera "U", dalla quale si procederà, in ordine alfabetico, alla convocazione dei candidati ammessi.

 

 

7 marzo 2019
ore 8,30: da: USAI a: ATZORI;
ore 14,30: da: BARBATO a: BELVEDERE;

8 marzo 2019

ore 8,30: da: BOTTI a: CAPUTO;
ore 14,30: da: CARUSO a: CESARINO;

14 marzo 2019
ore 8,30: da: CHIETTI a: D'ANGIO';
ore 14,30: da: DE FRANCESCO a: ESPOSITO;

15 marzo 2019
ore 8,30: da: FAMELI a: FORCINA;
ore 14,30: da: FRATTO a: GAMBADAURO;

21 marzo 2019
ore 8,30: da: GAVAZZI a: IURESCIA;
ore 14,30: da: IZZI a: MARANO;

22 marzo 2019
ore 8,30: da: MARCHESE a: MOLE';
ore 14,30: da: MOSCATELLO a: PEIRCE;

4 aprile 2019
ore 8,30: da: PEPE a: RAGAZZONI;
ore 14,30: da: RE a: RUSSO;

5 aprile 2019
ore 8,30: da: SALADINO a: STRIPPOLI
ore 14,30: da: STRIZZI a: TRIMBOLI.

Da questo link si può scaricare l'elenco dei candidati ammessi a sostenere le prove orali.

In bocca al lupo dalla redazione di sarannoprefetti ai concorrenti chiamati a questo sprint finale!

Per gli altri l'augurio di una miglior sorte al prossimo concorso, che non tarderà ad essere bandito.